novalogos

Flatus Vocis

Breve invito all’agire animale


ISBN 978-88-97339-07-6
Pagine 96
Filosofia, 2

€ 10,20 sconto15%
Ordina questo libro

risvolto

Sconto -15% (Prezzo di copertina € 12,00)

Spedizione gratuita in Italia

Cos’hanno in comune gli atti con le azioni? Esistono atti inediti, mai compiuti, che possono divenire autentici mezzi di liberazione e disturbo del “quieto” vivere? E cosa possiamo imparare dagli animali per cambiare lo stato di cose presente? Dal punto di vista della società-grattacielo, le risposte a queste domande dovranno essere qualcosa d’inaccettabile. D’intollerabile, anche solo per un attimo. Quando saranno tollerabili, ecco la filosofia d’accademia, «di cani abbaianti in una cuccia sordomuta, ignoranti allo sbaraglio». La filosofia non cerca soluzioni, ma problemi. Non può prestarsi alla perversione della cura: resta per sua stessa essenza diagnosi. 

L'autore Alcune pagine